Con grande soddisfazione il 23 dicembre 2016 è stato pubblicato il mio nuovo libro dal titolo “Internet delle Emozioni” edito dalle Edizioni Salvioni di Bellinzona, Cannte Ticino, Svizzera.

Un libro esilarante in cui entro nei panni di un ventriloquo, per dare voce a tre personaggi confrontati con la trasformazione digitale che caratterizza la quarta rivoluzione industriale. Maria, una madre cinquantenne poco avvezza con la tecnologia in cerca di un nuovo lavoro, sua figlia Giulia, giovane nativa digitale col sogno di diventare avvocato e il nonno Franco appassionato di Internet.

Le storie narrate trattano in forma agevole temi che impongono un cambio culturale, che presto potrebbe condizionare la quotidianità professionale e personale di molte persone. Dopo l’Internet delle cose (IoT) è prossima una nuova fase: l’Internet delle Emozioni (IoE).

La Prefazione del libro è curata da Valentina Piffaretti, analista di MELANI, Centrale Svizzera d’annuncio e d’analisi per la sicurezza dell’informazione. Il libro conitiene inoltre una riflessione sul tema scritta da Matteo Caratti, direttore de LaRegione Ticino. Alcuni dei quesiti affrontati dai protagonisti delle storie:

  • Potrò usare i miei dati personali come merce di scambio per gli acquisti?
  • Che importanza hanno le emozioni nelle fasi di adescamento in Facebook?
  • Che ruolo hanno le emozioni e la privacy nei dialoghi con i robot intelligenti?
  • Come cambia la privacy in Internet?
  • Quali sono le sfumature dell’intelligenza artificiale a cui prestare attenzione?
  • Nel processo di digitalizzazione in corso, chi rischia di essere obsoleto, l’uomo, i dati o la tecnologia?

Il libro è disponibile presso le librerie della Svizzera italiana, oppure direttamente dall’editore premendo qui.

  • Intervista a Radio3i per il lancio del libro con Sacha Dalcol, durante la trasmissione “Clacson”. Per riascoltarla clicca qui.
  • Ospite alla trasmissione “Millevoci” della Radiotelevisione svizzera – RSI – condotta da Rossana Maspero. Per riascoltare la trasmissione clicca qui.