Le edizioni speciali

Dalla data di pubblicazione della prima versione del libro “La dieta digitale dei sette giorni“, avvenuta a gennaio del 2019, sono nate versioni speciali da parte di aziende importanti che lo hanno ritenuto uno strumento strategico per l’alfabetizzazione digitale dei propri clienti e collaboratori.

Edizione speciale BancaStato

La Banca dello Stato del Cantone Ticino, BancaStato, ha realizzato un’edizione speciale del libro rivolta a tutti i suoi clienti e collaboatori.

Da sempre attenta ad un uso etico ed equilibrato delle nuove tecnologie, ha ritenuto l’approccio proposto dalla Dieta digitale dei sette giorni un ottimo strumento di prevenzione all’abuso e sensibilizzazione all’uso consapevole dello Smartphone nella nuova società digitale.

dieta digitale banca stato ticino

Il preambolo del libro è curato dal Dr. Fabrizio Cieslaiewicz, Presidente della Direzione generale di BancaStato.

Edizione speciale Colombo Wealth SA

La stessa sensibilità verso l’alfabetizzazione digitale dei propri clienti e collaboratori l’ha espressa uno tra i più importanti gruppi attivi nel campo economico finanziario svizzero, la Colombo Wealth SAcon sede  a Lugano, Zurigo e Ginevra. 

Mettere i propri clienti in condizione di evitare un uso eccessivo dello Smartphone è un attimo investimento per mantenere con loro una relazione equilibrata e duratura che possa evitare stati di ansia, aggressività o isolamento, soprattutto ora che i servizi e prodotti finanziari passano dallo Smartphone e lo smartworking è una realtà.

dieta digitale

Il preambolo del libro è curato dal Dr. Dario Colombo, CEO del Gruppo Colombo Wealth SA.

Viaggio intervista con Fabio Capello

Un viaggio intervista tenuto presso il CineStar di Lugano e organizzato dalla Dieta digitale dei sette giorni in stretta collaborazione con BancaStato,  che ha visto la partecipazione straordinaria di una personalità tra le più rinomate del mondo dello sport mondiale: Fabio Capello.

fabio capello

Lo sport è da sempre caratterizzato da regole e disciplina, quali ingredienti fondamentali per una convivenza fondata sul rispetto reciproco.

Tuttavia, lo sport è anche e soprattutto ricreazione, tempo libero e gioco di squadra.

Quante analogie con il mondo tecnologico dominato da smartphone, applicazioni interattive, realtà virtuali, videogiochi e piattaforme social.

Resilienza, formazione continua, nuove tecnologie, regole, metodo, disciplina e tanto lavoro di squadra, sono solo alcune delle parole chiave che fanno di Fabio Capello uno tra gli allenatori di calcio più apprezzati, vincenti e stimati del mondo.

In un periodo storico invasi da nuove tecnologie in cui tutto cambia velocemente, sono molte le analogie tra sport (allenatore e giocatori), mondo del lavoro (manager e collaboratori), scuola (docenti e allievi) e famiglia (genitori e figli).

Leggi la trascrizione del viaggio intervista che ho avuto il piacere di condurre, pubblicato dalla rivista TicinoWelcome del Cantone Ticino.

Rimani aggiornato:

Iscriviti alla mia newsletter.