Il progetto dieta digitale

La dieta digitale è un progetto innovativo nato dall’esperienza professionale interdisciplinare che ho maturato sul campo in oltre vent’anni di ricerca e sviluppo.

Il progetto mira alla cura dell’igiene digitale e alla prevenzione della dipendenza da nuove tecnologie, e spiana la strada all’alfabetizzazione digitale.

dieta digitale

Il primo e unico approccio al tema della dipendenza digitale che applica con successo i Sistemi Motivazionali Interpersonali (SMI).

Mettere in condizione le persone di capire con parole semplici cosa significhi andare in attaccamento e accudimento emotivo per un uso eccessivo e non equilibrato dello Smartphone è un’occasione vera di alfabetizzazione digitale.

Il progetto ha dato vita a una serie di iniziative originali utili alle persone (genitori, figli, docenti e  imprenditori) per migliorare la consapevolezza nell’uso delle tecnologie digitali. Da ultimo la nuova applicazione in campo medico per la misura della glicemia digitale.

Scopri le attività e la comunicazione che caratterizzano il progetto nella sua dimensione operativa:

L’approccio tecnico-scientifico della mia dieta digitale è stato depositato in Svizzera presso un notaio in data 16 gennaio 2019, da cui è nato un marchio registrato.

Sei tu a usare lo Smartphone, oppure è lui a usare te? Fai  la dieta digitale dei sette giorni e scopri le motivazioni che ti legano al tuo Smartphone.

Mettere i propri collaboratori, studenti e cittadini in condizione di rimanere mentalmente lucidi nella nuova società digitale è un investimento strategico e strutturale che porta senza dubbio a molteplici benefici.


Hai domande? Scrivimi