A febbraio del 2017, dopo la pubblicazione del libro Internet delle Emozioni, in forma apolitica e personale è nata una rubrica quindicinale sulla pagina del sabato del quotidiano LaRegione Ticino dal nome Al posto tuo!

Un’occasione di condivisione pubblica che tratta temi di grande attualità in forma divulgativa e inclusiva, attraverso la narrazione diretta e ironica di storie che coinvolgono l’uomo e le nuove tecnologie.

Nei panni di un ventriloquo provo a dare voce a personaggi trasversali che affrontano moltepli vicissitudini riguardanti la straordinaria trasformazione digitale.

Le storie prendono in considerazione temi e situazioni che riguardano la sicurezza, la privacy, i nuovi mestieri, il cyberbullismo, la digitalizzazione e l’odio online.

Siamo di fronte a una digitalizzazione senza precedenti, ricca di sfide e opportunità, ma per essere colte è necessario che le persone nel ruolo di utenti siano adeguatamente informate e preparate ai molteplici cambiamenti che caratterizzeranno la società digitale.

Il lancio della rubrica è stato scritto da Matteo Caratti, Direttore de LaRegione Ticino, con un editoriale dal titolo La miniera dei dati digitali.

Se ti piacciono le storie che scrivo e hai domande, commenti o suggerimenti scrivimi.

 

#sicurezza |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#privacy  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#digitalizzazione  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#digitalizzazione  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#odioline  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#privacy  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#nuovimestieri  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#sicurezza  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#cyberbullismo  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#privacy  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 
#sicurezza  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#nuovimestieri  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#digitalizzazione  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino

 

#odionline  |  pdf

Leggi da LaRegione Ticino