Hacker, Mercenari e Sicurezza

Hacker, Mercenari e Sicurezza

In data 23 gennaio 2018 si è tenuto in Ticino, presso il CineStar di Lugano, un evento originale dedicato alla sicurezza informatica, organizzato da Ated ICT Ticino, il Servizio di informatica forense SUPSI e Clusis, l’Associazione svizzera per la sicurezza delle informazioni.

Un evento di carattere interdisciplinare che ha proposto l’intervento di Luca Albertoni, Direttore della Camera di commercio, dell’industria, dell’artigianato e dei servizi del Canton Ticino, dell’Avv. Paolo Bernasconi, dello Studio legale Bernasconi Martinelli Alippi & Partners di Lugano, di Marco Zonta, ingegnere di ReaQta e di Stefano Zanero, tra i più rinomati esperti di sicurezza del mondo.

Rivedi l’intervista completa fatta a Stefano Zanero durante l’evento “Pensare come un Hacker”.

Hacker, Mercenari e Sicurezza

Hacker, Mercenari e Sicurezza

Al termine dell’evento siamo stati ospiti della trasmissione Tg Talk di Teleticino, condotta da Sacha Dalcol. Per me è stata un’occasione di condivisione incredibile, che ha permesso di conoscere da vicino alcune riflessioni di Stefano Zanero riguardanti aspetti della sicurezza informatica spesso fraintesi o mal interpretati.

Per esempio, una delle importanti riflessioni fatte da Stefano Zanero riguarda il fatto che la sicurezza informatica non si può comperare. Non è certo installando un anti-virus che mettiamo il nostro dispositivo (e noi stessi) al riparo da ogni forma di crimine informatico. La preparazione all’uso consapevole dei propri dispositivi elettronici assume un ruolo fondamentale, e non può più essere delegata unicamente agli specialisti del settore.

Ecco perchè soltanto una buona alfabetizzazione informatica, consentirà alle persone comuni di poter fare chiarezza nel mondo digitale, onde evitare confusione tra Hacker, Mercenari e Sicurezza.

In una società digitale sempre più interconeessa, frasi come “non lo sapevo …”, “non immaginavo …” e “tanto non mi riguarda …” dovranno essere bandite dalla quotidianità degli utenti. La sicurezza nazionale di un Paese, in una società digitalizzata, si misura anche dal grado di sicurezza informatica personale dei suoi singoli cittadini.

Rivedi la puntata andata in onda su Teleticino martedì 23 gennaio 2018 – dal minuto 15:50.

Rimani aggiornato:

Iscriviti alla mia newsletter.