wef davos cybersecurtiy

La cybersecurity al Forum di Davos

L’edizione 2019 del World Economic Forum di Davos, il meeting tra esponenti di primo piano della politica e dell’economia internazionale, con intellettuali e giornalisti selezionati per discutere delle questioni più urgenti che il mondo si trova ad affrontare, ha spento le luci della ribalta.

È stata una settimana ricca di eventi strategici, che hanno reso Davos la cittadina più attenzionata del mondo.

Tra questi eventi si è svolta anche la Caspian Week, ossia la settimana in cui si incontrano visionari, leaders ed esperti di tutto il mondo, per condividere idee, progetti e visioni che riguardano la nuova società globale e l’economia.

Il tutto focalizzando l’attenzione verso la regione del Caspio, che comprende Paesi come la Russia, Azerbaigian, Iran, Kazakistan e Turkmenistan, ma anche Georgia e Turchia, i cui legami economici, culturali ed etnici si estendono all’Europa orientale e all’Asia, facendo del Caspio un vero e proprio hub regionale strategico del prossimo futuro.

È stato un evento che ha catalizzato l’opinione pubblica globale, sensibilizzando i cittadini di tutto il mondo su ciò che li circonda, in termini politici, economici, climatici ma anche di sicurezza e nuove tecnologie.

Con grande piacere e onore, ho ricevuto l’invito a prendere parte come speaker sul tema cybersecurity. Un’opportunità di scambio incredibile che mi ha permesso di conoscere molte persone che in questo campo operativo hanno davvero grande influenza e molta esperienza.

davos caspian week def

Rimani aggiornato:

Iscriviti alla mia newsletter.